Se non hai obiettivi quotidiani, hai i requisiti per essere un sognatore. I sognatori vanno benissimo, purchè costruiscano un fondamento sotto i loro sogni lavorando quotidianamente verso la loro realizzazione. Il compianto Charlie Cullen ha espresso quest’idea in modo significativo, dicendo:”L’opportunità per essere grandi non scende giù a cascata come le possenti cascate del Niagara, ma piuttosto arriva lentamente, una goccia alla volta”.

Posso, farti, diventare, ricco

Spesso la differenza fra l’individuo grande e l’individuo quasi grande è la presa di coscienza che se ti aspetti di avere successo alla grande, devi lavorare per raggiungere i tuoi obiettivi ogni giorno. Il pesista sa che se vuole conseguire un grosso obiettivo, deve rafforzare e sviluppare i muscoli ogni giorno. Il genitore che vuole tirare su un figlio disciplinato e amorevole di cui poter essere davvero fiero sa che il carattere e la fede si costruiscono mediante iniezioni quotidiane di insegnamenti trasmessi attraverso l’esempio. Se il tuo scopo è uno stile di vita “più”, allora il tuo obiettivo quotidiano dovrebbe includere uno sforzo onesto per essere, oggi, più preparato di com’eri ieri. Se ti aspetti di migliorare le tue condizioni finanziarie, devi cambiare e migliorare te stesso. E’ vero che devi essere il tipo giusto di persona e fare la cosa giusta prima di poter avere tutto ciò che la vita può offrire.

Gli obiettivi quotidiani sono gli indicatori migliori – e i creatori migliori – del carattere. E’ a questo punto che entrano in gioco la dedizione, la disciplina e la determinazione. Il fascino del grande obiettivo, o sogno a lungo termine, inizia a concretizzarsi costruendo le fondamenta che permetteranno al tuo sogno di divenire il tuo destino.